La secondaria di Viguzzolo a scuola di design

A scuola di design

Durante la “Settimana di potenziamento”, nei giorni 10, 11 e 12 febbraio 2020, noi alunni meritevoli abbiamo avuto la possibilità di partecipare al workshop “Digital design” organizzato dalle professoresse Nicoletta Bordoni e Domenica Battaglia. Le prime ore di lezione si sono basate sulla descrizione delle competenze teoriche e grafiche necessarie per realizzare un oggetto con la stampante 3D. In particolare, sono state descritte le varie fasi, le caratteristiche e i materiali utilizzati per la produzione di un oggetto con la stampante 3D. Nelle successive ore di lezione, abbiamo iniziato ad indirizzarci verso il nostro obiettivo finale: la realizzazione di un logo per un videogioco fantasy.

La modalità di lavoro è totalmente cambiata, siamo stati suddivisi in piccoli gruppi, immedesimandoci in designers. Seguendo lo schema spiegato nelle precedenti lezioni teoriche, abbiamo posto domande alle insegnanti, come se fossero imprenditori alla ricerca di un nuovo logo per la loro azienda (design brief), per avere un quadro dettagliato che ci avrebbe condotto all’idea finale.

Il secondo step è stato il completamento di una mappa concettuale contenente tutte le caratteristiche del videogioco e la costruzione di una moodboard, ovvero di un insieme di immagini, nel nostro caso scaricate dal web, che ci hanno riportato al concetto iniziale.

Dopo queste fasi, siamo giunti ad abbozzare alcune ipotesi grafiche di loghi, facendo degli schizzi a mano libera basati su quanto ottenuto nelle fasi precedenti.

Il risultato, tuttavia, è stato lontano dalle ipotesi di partenza: i loghi elaborati dai vari gruppi si sono rivelati, infatti, troppo complessi e dettagliati. Abbiamo pertanto eliminato dai loghi diverse informazioni, cercando di renderli essenziali, immediati e di facile lettura, come sono i loghi delle varie app che quotidianamente consultiamo. Il risultato finale è stato riportato su un foglio grande e colorato con le varie tinte, sulla base del significato a loro usualmente attribuito (per esempio, il grigio rappresenta resistenza, durevolezza e solidità; il rosso vitalità, passione, positività e amore).

È stata un’esperienza molto interessante e formativa, che ci ha avvicinato ad un mondo nuovo che, oltre ad essere vicino a quello del lavoro, rappresenta anche una realtà, quella delle applicazioni web, con cui ci confrontiamo giornalmente. Se all’apparenza disegnare un logo può sembrare semplice ed immediato e tale da non richiedere competenze specifiche, abbiamo capito che in realtà si tratta di un processo complesso, che necessita di conoscenze peculiari e di grande attenzione nel gestire le diverse fasi.

Siamo grati alle Professoresse Battaglia e Bordoni per averci offerto questa grande opportunità.

Beatrice Semino
classe II D Viguzzolo

AVVISO A DOCENTI E GENITORI:
La funzione strumentale comunicazione di Ic_Viguzzolo invita docenti e genitori a stimolare i bambini e i ragazzi a produrre contenuti per il nostro giornalino scolastico.
Si possono raccontare esperienze avvenute a scuola, in gita oppure durante il tempo libero. Chi se la sente può anche approfondire alcuni argomenti del programma, a mo' di ricerca.
I bambini della scuola dell'infanzia e dei primi anni della primaria possono invece realizzare qualche disegno che sarà poi cura degli adulti completare con una breve descrizione di come è stato realizzato e perché, interpretando con le parole quanto il bambino ha voluto esprimere attraverso il disegno.
Ogni plesso fa riferimento al proprio docente fiduciario. Per ulteriori informazioni potete contattarci via mail all'indirizzo: comunicazione@comprensivoviguzzolo.it

Post Comment